feed

feed

Informati sulle assicurazioni tradizionali e su quelle online

assicurazione cicli moto

Le ultime statistiche dell’AICMA sono confortanti per il mondo delle due ruote, l’associazione italiana della quale fanno i produttori di cicli e motocicli sottolinea come nel quadriennio che va dal 2007 al 2011 il numero di sinistri è calato del 30%.

Il dato è particolarmente confortante ma ci sono degli aspetti che fanno storcere il naso alla suddetta associazione e ovviamente anche ai consumatori; nonostante questo sensibile calo, le tariffe per assicurare un ciclo o un motociclo sono particolarmente salate, molto più care rispetto alla media europea. Continua a leggere: Meno sinistri per le cicli e motocicli: polizze troppo care.

passeggeri

Finalmente una buona notizia per chi ama viaggiare o per chi semplicemente è costretto a farlo. A partire dal 1° marzo 2013 è entrato in vigore per tutti i servizi regolari, sia nazionali sia transfrontalieri, per le distanze che superano i 250 km, il regolamento sui diritti dei passeggeri di bus e pullman.

I viaggiatori che decideranno di spostarsi per lavoro, vacanza o necessità, saranno maggiormente tutelati ma soprattutto ripagati per i disservizi e i disagi subiti. Niente paura se il viaggio che avete prenotato da tempo viene annullato.

Nel caso in cui l’operatore non dovesse mettere a disposizione un mezzo alternativo con un ritardo non superiore alle due ore, l’utente potrà avere una compensazione fino al 50% del prezzo del biglietto e il rimborso completo del biglietto stesso. Continua a leggere: Assicurazione viaggio: il regolamento dei diritti dei passeggeri

oggetti di valoreSpesso si sente parlare di rapine presso ville, appartamenti e immobili di vario genere, con malviventi alla ricerca di oggetti di valore come possono essere gioielli, quadri e quant’altro.

Per potersi difendere da tutto ciò oltre che installare un buon sistema di allarme, è possibile farlo in maniera preventiva per mezzo della sottoscrizione di una polizza assicurativa che metta a riparo da furti, danni o perdite di alcuni oggetti che evidentemente hanno un certo valore economico.

Una forma di tutela dei propri beni piuttosto utilizzata e che riesce a dare benefici indubbi soprattutto per Continua a leggere: Assicurare gli oggetti di valore

Osservatorio SuperMoney: il 6% dei preventivi assicurazione è destinato ad auto nuove. Dato stabile nonostante la crisi delle quattro ruote.

rc-auto-aumenti-dei-massimali

Dati confortanti, quelli emessi in questi giorni dall’Osservatorio SuperMoney, portale per il confronto online di tariffe delle assicurazioni: le vendite del mercato automobilistico italiano sono rimaste quasi invariate negli ultimi due anni, dato emerso nell’osservare che la ricerca delle migliori assicurazioni auto è stata attuata maggiormente per vetture appena acquistate. Continua a leggere: Preventivi assicurazione, stabili quelli per le auto nuove

RC professionale

Entra in vigore il 15 agosto prossimo, la legge nr.148/2011 che obbliga i professionisti a contrarre la RC (Responsabilità Civile) professionale per tutelare i clienti da eventuali danni riferiti durante l’esercizio della professione.

Oltre 2 milioni di iscritti ad Albi ed Ordini professionali, dovranno sottoscrivere nei prossimi mesi un’adeguata copertura assicurativa, per tutelarsi dai danni patrimoniali o personali dovuti da errori, omissioni, negligenze, colpe, diffamazioni, costi e sanzioni. Continua a leggere: In ferie con l’RC professionale

donna-al-volante

Un vecchio detto, che spesso e volentieri gli uomini usano come manifesto della propria superiorità, afferma che le donne al volante sono un pericolo costante; con gran dispiacere dei signori maschietti.

Mai luogo comune è stato più sbagliato: stando a numerosi studi statistici, infatti, le donne sono risultate di gran lunga più prudenti alla guida rispetto agli uomini, e il numero di incidenti causati dal gentil sesso, per quanto possa sembrare paradossale, è nettamente inferiore a quello imputabile ai conducenti di sesso maschile.

Per questo motivo, fino a non molto tempo fa, le donne avevano diritto alla polizza assicurativa per le proprie auto caratterizzate da tariffe economicamente molto più convenienti.

Continua a leggere: Donne al volante… polizza più pesante!